“Rosiko! Distruggi i nemici di Salerno”: il nuovo gioco !

 

rosiko

Arriva il “Rosiko! Distruggi i nemici di Salerno”, il nuovo gioco dei Figli delle Chiancarelle

Dopo il grande successo del Salernopoly (il Monopoli in chiave salernitana presentato a Natale 2011), tocca al nuovo esilarante gioco da tavola “made in FdC”.

Video

.

Si tratta di “Rosiko! Distruggi i nemici di Salerno”, parodia del celebre Risiko. Niente Kamchatka e Jacuzia, ovviamente, ma una guerra di strategia tutta combattuta fra Torrione, Porto, Ogliara e gli altri quartieri salernitani, con apposite carte dei territori, oltre a regole del gioco e un tabellone ad hoc. L’obiettivo? “Con offese, calunnie e una buona dose di inaugurazioni selvagge si può arrivare alla conquista della città o, in alternativa, aspirare a un impegno ministeriale come vice”.

regole

A sfidarsi saranno l’armata delle “S”, attrezzata con mini carri armati in cemento (che godrà, ovviamente, di una serie di privilegi), e l’armata delle Chiancarelle, cafona ma rispettosa delle regole, con cannoncini rigorosamente in legno.

territorio testo centro obiettivo testo rosiko testo territorio rosico territorio mariconda obiettivo rosiko territori rosiko

Dalle Chiancarelle all’Iphone: ecco la “vazApp”

vincenzo-de-luca-il-chiancarelli-vocabolario

Dalle Chiancarelle all’Iphone: ecco la APP “vaZapp”

La “vaZapp” è la web-App dei Figli delle Chiancarelle compatibile con i sistemi iOS (iphone e ipad), Android ed altri tipi di smartphone .. utilissima per tutti i chiancarelli tecnocafoni !

 

applicazione chiancarelle salerno vincenzo de luca

 

I Figli delle Chiancarelle sbarcano su iphone e ipad. E’ attiva infatti la vazAPP, l’applicazione ad hoc realizzata dai Fdc che prende spunto dal bonario suggerimento rivolto spesso, di questi tempi, soprattutto a politici ed amministratori pubblici affinché si dedichino ad attività ecocompatibili #Vazzap !

L’App, che è accessibile gratuitamente, consentirà di avere a portata di mano informazioni, foto e video in tempo reale sulla città di Salerno. Inoltre permetterà di accedere al “Chiancarelli 2012”, il dizionario ufficiale con le parole giuste per dimostrare in ogni occasione il proprio livello di cafoneria. Ed al “Promessometro”, la mappa interattiva per navigare tra le grandi opere incompiute della città, assistere alle finte inaugurazioni, e dare infine la colpa ai nemici di Salerno.

applicazione fdc chiancarelle salerno opere incompiute vincenzo de luca

 

La web-App dei Figli delle Chiancarelle è compatibile con i sistemi iOS (iphone e ipad) e Android ma è anche fruibile con altri tipi di smartphone. Nella fase di test, effettuato il 27 ottobre 2012, sul gruppo facebook per soli 5 minuti, si sono registrate circa 70 visualizzazioni.
Infine la vazAPP e’ completamente dinamica: i possessori di telefoni e tablet riceveranno gli aggiornamenti dei contenuti realizzati dai Fdc direttamente sui loro dispositivi mobili senza necessità di verificare e scaricare gli aggiornamenti.

Non resta che augurare un Buon “vazAPP” a tutti

La Cafolimpiadi delle Chiancarelle

cafolimpiadi-salerno-notizie-olimpiadi-chiancarelle

 

La Cafolimpiadi delle Chiancarelle

Perchè aspettere ogni quattro anni per assistere alla Olimpiadi quando nella Salerno EUROOOOPEAAA ogni giorno i cittadini possono cimentarsi in impegnative discipline sportive?

I Figli Delle Chiancarelle hanno rivisitato lo spirito olimpionico per presentare ben 23 differenti discipline, vincendo in ciascuna disciplina contemporaneamente la medaglia d’Oro, d’Argento e di Bronzo .. ed ovviamente quella di Cartone.

 

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-vela

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-1

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-nuoto-sincronizzato

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-lancio-del-disco

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-nuoto-rana

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-salto-con-asta

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-ginnastica-anelli

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-sollevamento-pesi

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-tiro-a-segno

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-tiro-con-l-arco

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-lancio-del-giavellotto

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-corsa

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-ginnastica

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-cavallo

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-salto-in-lungo

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-lancio-del-martello

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-montain-bike-1

cafonimpiadi-figli-delle-chiancarelle

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-staffetta

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-canoa

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-boxe

cafolimpiadi-salerno-notizie-figli-delle-chiancarelle-melone

 

By Magister Acanfora 2012

Il glossario delle Chiancarelle

a-salerno-il-wi-fi-e-fantasmagorico-2173831520

 

Il glossario delle Chiancarelle

Mini raccolta dei termini che carattezzano il chiancarellese, l’idioma ufficiale dei Figli delle Chiancarelle

AFAMMOK = espressione onomatopeica esprimente giubilo, soddisfazione, esultanza, letizia e tripudio

BABA’ = dolce tipico della tradizione partenopea – “fare i baba'”, espressione indicante affari poco chiari, in specie quelli di politici e amministratori locali.

BABBARIA = stupidagine – espressione satirica di dissenso nei confronti del Sindaco.

BARBIERE = (di via Salvatore Calenda), mitico e anonimo oppositore del Luce, che osò criticare il suo operato urbanistico.

BRAND: (o Logo) oggetto insignificante che costa 200.000 euro

CLAMASTRAORDINARIO = neologismo – ruvismo. Composto da: clamoroso e straordinario, per definire le strabilianti grandi opere del Luce

CAFONE = nostalgico delle baracche (vedi pinguino – sfessato)

CHIANCARELLE: assi di legno usate per la costruzione di solai  – tavolette di legno – zona di Salerno un    tempo adibita a lavorazione del suddetto legname, ora del tutto cementificata – in senso dispregiativo = degrado; in senso positivo = luogo della memoria cittadina

CUOPPO (fritto) = specialità gastronomica della Salerno europea – piccolo babà (vedi voce) teso a favorire gli amici dell’Amico in ogni genere di attività

ESSATO = marcato con il logo S

EUROPEO: sinonimo di efficienza contrapposto a Chiancarelle

FRULLINO = giovane amante immortalato sui muri cittadini

INCEPPATI (club degli) = secondo il Luce, i nostalgici supporters dell’Ippocampo

JATEVENNE = popolare invocazione augurale di rimozione pacifica del personale dirigente e politico di una comunità, società partecipata

LAMENTOSITA’ = neologismo – ruvismo, introdotto dal Luce per definire l’atteggiamento critico dei bambini e in generale dei Salernitani.

LUCE: fenomeno ottico – sinonimo di Sindaco di Salerno (il Luce, De Luce ecc.).

LUPINI: vedi alla voce Pullanchella

METTIMALE = malpensante, sinonimo del più comune jettatore, definizione riferita ai contestatori delle Grandi Opere del Ventennio, veri responsabili della incompletezza delle stesse poichè portatori di cattivi auspici.

MISTER BIS = portavoce del sindaco

MULTIPLO: attributo del Brand (vedi voce)

NEBULIZZARE: In particolare, azione esercitata dalla costruenda sirenetta di P.zza della Libertà per stupire i turisti Giapponesi – In generale, qualsiasi azione mediatica messa in atto dal Sindaco.

PEDOFILO = abitante delle Chiancarelle prima del 1993

PINGUINO = in genere, oppositore e contestatore della politica luminosa (vedi pinguino – cafone)

PIPPE (VARIE) = qualsiasi obiezione rivolta al luminoso operato del Luce (sin. Lamentosità)

PITTOGRAMMA: un simbolo che rappresenta con un solo segno: un cavalluccio marino, una sirena, i Longobardi, il mare, il sole ecc. ecc.

PLEBEISMO = termine usato da Abdon Alinovi per designare la tradizione politica salernitana alla quale si è formato il Luce, da questi usato a sua volta nei confronti dei Salernitani (espressioni: residui di p.)  (sinon., provincialismo)

PROVINCIALISMO =  vedi, plebeismo.

PULLANCHELLA: cibo preferito dai Figli delle Chiancarelle e , in generale, da tutti i cafoni salernitani, ma aborrito dai buongustai europei come il sindaco

QUELLO DI LONDRA = oscuro personaggio residente nella capitale britannica che trama contro Sua Luminosità

ROCCO (duro) = erroneamente attribuito al noto pornodivo, trattasi invece di perfomances musicali che saranno inscenate a p.zza della Libertà (“Avremo l’ira di Tio, il rocco duro”).

SCAMPAFORCHE = allegorica, nonchè amabile, definizione di quanti, come i Figli delle Chiancarelle, non suonano i piattini per le realizzazioni lucenti. Viene riferita anche a coloro si vorrebbe auspicare la pena del supplizio di San Bartolomeo in Armenia, ovvvero lo scorticameto dal vivo.

SEMENTE: vedi alla voce Pullanchella

SFESSATO = in genere, ogni oppositore e contestatore della politica luminosa (vedi pinguino – cafone). Da non confondere con “essato” (vedi).

SIRENETTA: vedi alla voce Nebulizzare

STRAORDINARIO: aggettivo indicante qualsiasi banalità realizzata dal Sindaco

TERZOMONDO: sinonimo di Chiancarelle adottato dai grafici di New York

TROCA: invadeva Salerno prima del 1993 (vedi, pedofilo)

UROTURISMO: turismo povero praticato da masse di visitatori, che si limitano a svuotare le vesciche nei vari esercizi commerciali in cambio dell’acquisto di un caffé o di una pizetta

VAZAPP = bonario suggerimento rivolto a politici, amministratori, imprenditori, giornalisti e altri, affinché si dedichino ad attività ecocompatibili

Salernombola, la smorfia salernitana

 

salernombolaa

 

Salernombola, la smorfia salernitana

I 90 numeri della tombola riveduti e corretti in chiave salernitana dai Figli delle Chiancarelle: il più temuto, come da tradizione, il 90, ovvero ‘A Tarsu.

La Salernombola vuole accompagnare con ironia e divertimento le feste natalizie dei salernitani.

54625_4262745480970_1948489428_o

 

Procurati le cartelle e utilizza solo le scorze dei lupini e Buon Divertimento !

Salernopoly, un gioco Straaaaaaaaordinario

 

salernopoly-vincenzo-de-luca-figli-delle-chiancarelle

 

Salernopoly, un gioco Straaaaaaaaordinario

Rivisitato in chiave ironica il tabellone del Monopoli: le 40 caselle richiamano le strade, i quartieri e le grandi opere incompiute di Salerno dopo il ventennio dei pseudo “miracoli” realizzati del sindaco Vincenzo De Luca

Il nuovo gioco da tavola ideato e realizzato dai Figli delle Chiancarelle evidenzia lo stato in cui versano molte delle opere che dovrebbero portare Salerno in Europa, costate ai cittadini milioni di pullanghelle (la moneta immaginaria del Salernopoly).

 

salernopoli-gioco-da-tavola-salerno-vincenzo-de-luca

 

Per i Figli della Chiancarelle è stata scelta la casella della “prigione” in quanto colpevoli del reato di eccesso di lesa maestà nei confronti del Sindaco di Salernopoli.

Non poteva mancare tra le caselle anche quella relativa alla “Tassa di lusso” rappresentata dal logo “S” di Vignelli, la cui operazione, compreso di pubblicizzazione, è costata ai salernitani 200.000 euro.

moneta-pullanghella-salernopoly-monopoli-salerno

 

IL TABELLONE DEL SALERNOPOLY

LATO I

Start: Via parte l’era dei MIRACOLI

1) DESERTO
Prima del 1993: Terzomondismo / Plebeismo / Tossici / Chiancarellismo / Baracche

ROSA

2) VICOLO DELLA FUSANDOLA
Sfida il destino: devia il corso del fiume Fusandola e prega San Matteo
3) VICOLO DEi CASECAVALLI
Allestisci stand tirolesi e vendi prodotti tipici cinesi Vinci 350 Lupini
4) TARSU (Tassa Autoritaria Rifiuti Solidi Urbani)
Fai fare la raccolta differenziata a tutti i cittadini e aumenta la tarsu
5) FERMATA SAN LEONARDO
Se vedi il trenino della Metro passare fatti ricoverare

AZZURRI

6) MERCATELLO
Attento alla strada che sprofonda 350 mila pullanghelle a mareggiata
7) TASSA DI LUSSO:
200 mila pullanghelle + iva
8) PASTENA
Guida la slitta di Babbo Natale fino a Torrione 700 lupini per le renne
9) TORRIONE
Costruisci Albergo Casermone e rendi straaaaaordinaria la zona 50milioni di pullanghelle
10) PRIGIONE
Zona a traffico limitato

LATO II

ARANCIONI

11) STADIO VESTUTI
Divertiti a progettare per la ventesima volta lo stadio del futuro
12) CASELLA LAMPADINA
Luci d’artista straaaaaaaaaaordinarie 5 milioni di pullanghelle
13) RIONE CARMINE
Acquista mascherina antismog ed immergiti nello shopping
14) FRATTE
Elimina il melonaro sotto il ponte: è un cafone vinci 20 lupini a melone!
15) STAZIONE TORRIONE
Apprezza i Murales ed usa la stazione come rifugio per randagi e figli delle chiancarelle

MARRONI

16) LUNGOIRNO
Convinci gli automobilisti che il traffico non c’è più e che l’opera è finita: 300 lupini ad inaugurazione.
17) CETRIOLONE DELL’INGIUSTIZIA
Metafora di quanto la giustizia possa fare male 350 mila Lupini
18) SALA ABAGNANO
Fermati a guardare la mega rotonda e blocca il traffico: 80 lupini di multa
19) COLLINE DI GIOVI
Abbandona la zona alla speculazione edilizia selvaggia: colate di pullanghelle e lupini
20) PARCHEGGIO
3 lupini l’ora

LATO III

ROSSI

21) PIAZZA DELLA CONCORDIA
New York, Rio, Barcellona… NO, Dubai! Ammira il plastico della Vela: 300 milioni di pullanghelle
22) STAZIONE MARITTIMA
Occhio alla banchina che cede, raddoppia i costi ogni anno: 20 milioni di pullanghelle
23) LUNGOMARE
Scansa i topi tra le palme mozzate 1000 lupini
25) SANTA TERESA
Trasforma la spiaggia in 7 km di sabbia bianchiiiiiiissima stile Rio De Jainero
25) STAZIONE DUOMO VERNIERI
Trova un Pollo che la gestisca

GIALLI

26) CENTRO STORICO
Svendi il patrimonio cittadino ed abbatti Palazzo Sabetta: Secoli e Secoli di Pullanghelle
27) VIA ROMA
Tira fino alle 4 del mattino tra musica a palla e fiumi di alcool: chi dorme non piglia lupini
28) SALERNO Sistemi
Ti sei fatto i debiti per mangiare troppe pullanghelle ora ti restano solo i lupini
29) CORSO GARIBALDI
Usa la fontana del Maestro Marano come fioriera: la manutenzione è da plebei
30) SCERIFFO
Sei un Figlio delle Chiancarelle, vai in prigione

LATO IV

VERDI

31) PIAZZA FLAVIO GIOIA
Nebulizza il mercato storico del pesce e “buca” la Porta di San Matteo del 700 con luminarie di Pomigliano
32) CORSO VITTORIO EMANUELE
Affronta la transumanza dei pasquettari natalizi: “aranciate pattatine panini coca, caffeeeee?
33) Acquedotto
Abracadabra Referendum: l’acqua da pubblica ritorna privata più pullanghelle in bolletta
34) PIAZZA MALTA
Svendi box auto pubblici ai privati, anche quelli dei portatori di handicap
35) FERMATA STAZIONE CENTRALE
Prendi la metro immaginaria: 2 lupini a corsa
36) IMPREVISTI
Non parlare di inceneritore se non sei più commissario Straaaaordinario: non sono più pullanghelle tue

VIOLA

37) PIAZZA DELLA LIBERTA’
Cementifica 4000mq di spiaggia e 2000mq di mare: onora il Mausoleo del Luce
38) SIRENETTA
Le tue pullanghelle si sono nebulizzate in una Sirenetta di 50 metri
39) CRESCENT
Distruggi platani secolari, riversa 55mila tonnellate di cemento, costruisci 120 appartamenti: 10mila pullanghelle al mq

salernopoly-gioco-salerno-vincenzo-de-luca-figli-delle-chiancarella